Logo del Politecnico di Torino

Corsi di Laurea a Distanza

Navigazione del sito

Non ti interessa: Salta la navigazione

Home [0] | Segreteria [1] | Mediateca [2] |

Accesso Studenti

Contenuti: 36CWHDK - Tirocinio (*) - A.A. 2012/2013 (Laurea)

La sezione ha un sommario: Saltalo e leggi i contenuti

Introduzione

Non ti interessa: Vai alla sezione delle Altre Risorse

Scopi

Il tirocinio è un'opportunità formativa introdotta nel percorso universitario dal Decreto Ministeriale n. 509 del 3 novembre 1999 - Art. 10 per agevolare le scelte professionali, mediante conoscenza diretta del settore lavorativo cui il titolo di studio può dare accesso. Le imprese sempre più frequentemente considerano il tirocinio come momento di integrazione tra le competenze accademiche e quelle operative indispensabili al completamento delle figure professionali.
Il tirocinio viene effettuato nell'ambito di una Convenzione tra Azienda e Politecnico e secondo la normativa prevista. In particolare, nell'ambito di tale Convenzione, il Politecnico si impegna a fornire le coperture assicurative allo studente tirocinante. La gestione delle procedure burocratiche e amministrative viene svolta dall'ufficio Stage&Job.
Nel dettaglio tale Ufficio si preoccupa di stipulare, con le singole Aziende interessate, una convenzione quadro di validità 1 anno, tacitamente rinnovabile, al cui interno possono essere strutturati più periodi di stage per il periodo di riferimento suddetto. A ciascun tirocinio afferente una determinata convenzione quadro, dovrà essere associato un Progetto Formativo [1] concordato in maniera congiunta da referente/tutore accademico, referente aziendale e studente interessato. Al termine del periodo di tirocinio l'azienda ospitante dovrà in qualche modo far pervenire un giudizio di comportamento sulle prestazioni dello studente (relazione, consegna del registro delle presenze ecc.) in base al quale saranno attribuiti o meno i crediti di competenza.
Sono previsti due tipologie di tirocini:

  • Tirocini CURRICULARI, ovvero quelli che costituiscono parte integrante del percorso formativo e che, al termine, prevedono un riconoscimento in crediti formativi;
  • Tirocini EXTRA-CURRICULARI, ovvero quelli che non prevedono una valutazione in crediti ma che costituiscono un'opportunità di contatto con il mondo del lavoro e di applicazione pratica delle conoscenze acquisite durante gli studi universitari.

[1] Il Progetto Formativo è un documento che ogni tirocinante deve redigere e consegnare in originale all'ufficio Stage&Job almeno 10 giorni prima della data di avvio concordata con l'azienda o ente ospitante, in modo da consentire l'invio in copia all'ispettorato del lavoro ed al tutore accademico.

Crediti Formativi

15 Crediti

 

Altre Risorse

Se non sei interessato: Vai alla sezione "Torna a:"

Ricerca Moduli

Ricerca Docenti

Torna a:

INGEGNERIA LOGISTICA E DELLA PRODUZIONE - A.A. 2012/2013

 

Ultima modifica della pagina: Giovedì 18 Luglio 2013 alle ore 10:53
© CeLM - L.I.S.A.D. (Politecnico di Torino)
http://corsiadistanza.polito.it/corsi/gestione/corso.php

Ritorna ad una delle sezioni della pagina: Navigazione | Pagina Personale | Contenuti | Altre Risorse | Torna A: